Mart

di Mercoledì, 25 Febbraio 2015
Logo Mart

Il Mart, Museo d'Arte moderna e contemporanea di Rovereto e Trento ha sede a Rovereto in Corso Bettini, 43. La sezione di Trento del museo è ospitata presso il Palazzo delle Albere, in Via R. da Sanseverino 45. Fa parte del Mart anche la Casa d'Arte Futurista Depero, che si trova a Rovereto in via Portici 38.

Le mostre del MART sono tra le più attese in Italia, note anche a livello internazionale. Il Mart offre anche interessanti attività didattiche per adulti, bambini e famiglie, sfruttate ogni anno da 70mila persone.  

Futurismo, Pop Art, le star dell’arte contemporanea internazionali e grandi mostre: il Mart di Rovereto è una delle realtà museali più interessanti del panorama italiano.

La sede principale del Museo sorge in Corso Bettini a Rovereto, incastonato tra due palazzi settecenteschi e a due passi dal centro storico.
Vi è custodita una collezione d'arte molto ricca: dal Futurismo alla Pop Art, passando per l'Arte Povera ed il Realismo, fino ai linguaggi della contemporaneità. 
L’edificio del Mart, è opera dell'architetto svizzero Mario Botta con la collaborazione dell'ingegnere roveretano Giulio Andreolli. Il museo si sviluppa su quattro livelli, dodicimila metri quadrati in tutto dei quali ben seimila riservati alle esposizioni.
Alcune delle oltre 3000 opere di Fortunato Depero, donate dall'artista alla città di Rovereto e oggi affidate al museo, costituiscono una delle parti di maggior rilievo nel patrimonio del Mart, insieme a quelle di altri esponenti futuristi come Giacomo Balla, Carlo Carrà, Luigi Russolo, Gino Severini, Enrico Prampolini, Thayaht e Tullio Crali. 
Tra le maggiori acquisizioni del  MART,  nuclei importanti dei maggiori artisti italiani del Novecento: Medardo Rosso, Mario Sironi, Giorgio de Chirico, Giorgio Morandi, Lucio Fontana, Emilio Vedova, Piero Manzoni, Alighiero Boetti, Mario Schifano.
Negli allestimenti della Collezione Permanente del Mart, che si rinnovano ogni 4-5 mesi, queste opere dialogano con i capolavori di artisti internazionali come Salvador Dalì, Jasper Johns, Robert Rauschenberg, Il'ya Kabakov, Andreas Gursky, Tony Cragg, Chen Zhen, Bill Viola, Dana Schutz, Kara Walker.
Palazzo delle Albere (apre il link in una nuova finestra), la sede del Mart a Trento, ospita la collezione permanente del Mart sull'Ottocento.

La Casa Museo Depero a Rovereto (apre il link in una nuova finestra), concepita dall'artista che ne progettò gli arredi, è stata riaperta dal Mart nel 2009 dopo un restauro che ha permesso di sviluppare e aggiornare il progetto originario di Fortunato Depero. Il nuovo allestimento mostra i mobili, gli arazzi, i mosaici, i giocattoli e i lavori pubblicitari della Casa d'Arte Futurista.
Il Mart offre anche interessanti attività didattiche per adulti, bambini e famiglie, sfruttate ogni anno da 70mila persone.

Tipologia di luogo
Collocazione geografica
Indirizzo
Corso Bettini, 43 38068 Rovereto
Indirizzo web
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam