Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Piani e progetti » Partecipazione al concorso internazionale “Entente Florale Europe” 2019

Menu di navigazione

Comune

Partecipazione al concorso internazionale “Entente Florale Europe” 2019

Immagine decorativa

I giudici arriveranno a Fai della Paganella il 22 luglio 2019

Fai della Paganella si prepara ad accogliere la giuria del concorso europeo “Entente Florale” 2019. Il nostro Comune rappresenterà l’Italia nella competizione promossa dall'organizzazione no-profit European association for flowers and landscape impegnata a promuovere orgoglio civico, responsabilità ambientale e bellezza attraverso il coinvolgimento delle comunità.

I giurati, attraverso uno speciale itinerario di quattro ore che li porterà a scoprire il paese e il territorio circostante, assegneranno un punteggio in base ai seguenti parametri: il paesaggio e la conservazione del verde, la sensibilizzazione della comunità al rispetto dell’ambiente, la raccolta dei rifiuti, le piantumazioni e alberature, la cittadinanza attiva e il volontariato, la sostenibilità e attrattività del settore turistico.

Fai è stato selezionato tra la rete associativa dei Comuni Fioriti quale esempio italiano che si contraddistingue per la ricca biodiversità che caratterizza il territorio, in cui ambiente naturale e ambiente costruito riescono a convivere in armonia. “Siamo orgogliosi di rappresentare l’Italia a livello europeo – commenta il sindaco Gabriele Tonidandel – e vogliamo farlo con la semplicità e la determinazione che contraddistinguono le genti di montagna, senza artificiose rappresentazioni, ma quale frutto dell’impegno quotidiano e costante delle persone che vivono il paese di Fai della Paganella. A tal fine, il comitato e i tanti volontari che hanno lavorato in questi mesi, grazie ai quali contiamo di poter offrire alla giuria uno spaccato autentico della nostra realtà, si sono dovuti impegnare unicamente a fare sintesi delle tante peculiarità ambientali, paesaggistiche, economiche e sociali che ci contraddistinguono. Anche in occasione di questo evento, l’augurio è quello di riuscire a trasmettere e regalare ai membri della giuria, oltre che a tutti i cittadini residenti e visitatori, delle emozioni da portare con sé come ricordo indelebile di Fai della Paganella”.

Cerca
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam