Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi e news » Raccolta Funghi

Menu di navigazione

Comune

Raccolta Funghi

di Venerdì, 07 Agosto 2015 - Ultima modifica: Venerdì, 16 Dicembre 2016
Immagine decorativa

La L.P. 23 maggio 2007 n. 11 all'art. 28 disciplina la raccolta dei funghi. In particolare il comma 2 del citato articolo stabilisce che per i soggetti non esentati dall'obbligo di denuncia, la raccolta dei funghi sul territorio provinciale sia subordinata al pagamento al Comune interessato di una somma commisurata al periodo di durata della raccolta.

Il permesso è rilasciato dal Comune di Fai della Paganella e/o dall'Ufficio A.P.T. di Fai della Paganella

Data di inizio pubblicazione 07/08/2015

Le somme da versare per poter effettuare la raccolta dei funghi sono le seguenti:

  • €   5,00.= per 1 giorno
  • € 10,00.= per 3 giorni
  • € 20,00.= per 1 settimana
  • € 30,00.= per 2 settimane
  • € 40,00.= per 1 mese

Il versamento può essere effettuato:

  • tramite bonifico bancario - Banca Intesa Sanpaolo S.p.A. - filiale di Mezzolombardo - IBAN IT 70 G 03069 35044 000004110051
  • tramite bollettino postale indirizzato a Comune di Fai della Paganella - Servizio Tesoreria - IBAN IT 36 U 07601 01800 000011556388

con la causale "Raccolta funghi per il giorno ..... e/o per i giorni...."

Sono esentati dall'obbligo del permesso di raccolta i residenti in Provincia di Trento o i proprietari di aree boschive non inferiori ad un ettaro.

La raccolta è limitata a due chilogrammi al giorno per persona di età superiore ai dieci anni. 

La raccolta può essere effettuata solo dalle ore 7:00 alle ore 19:00

Sono previste delle sanzioni pecuniarie per chi non osserva i dettami della legge.

Classificazione dell'informazione

Servizio

Segreteria

Il Segretario comunale è il dott. Luigi Sartori
Cerca