Avvisi ed ultime notizie

di Martedì, 13 Novembre 2018
Immagine decorativa

Palasport di Fai della Paganella - sabato 17 novembre ore 20:30



di Mercoledì, 07 Novembre 2018
Immagine decorativa

Ancora nel 2014 è stata chiesta alla “Fondazione Mach” di S. Michele a/A una perizia per il faggio che da decenni ombreggia con le sue maestose chiome la nostra Scuola e scandisce con i suoi colori il passare delle stagioni e del tempo.

Il supporto di un esperto qualificato si è reso necessario in quanto sono apparsi alla base della biforcazione dell’albero dei segnali che ci hanno interrogato sulla sua salute ovvero sulla possibilità che potesse rimanere a dimora senza arrecare pericolo in primo luogo per le persone.

In risultato della perizia operata dal prof. Giorgio Marchesi non è stato purtroppo positivo: “…La tipologia dei difetti riscontrati (carie al colletto e biforcazione) rende il soggetto (faggio) potenzialmente pericoloso con forte rischio di schianto. Vista la buona tenuta meccanica del legno di faggio questo pericolo non è immediato, ma non si hanno garanzie per il futuro e non appare opportuno investire nel mantenimento di quest’albero. Si consiglia la sostituzione con un nuovo esemplare non biforcato…”.

Vista la bellezza ed il legame che tutti noi abbiamo nei confronti di questa pianta si è temporeggiato e sono state prese in considerazione più soluzioni per consentirne la sopravvivenza, ma a seguito di ulteriori verifiche e dopo gli eventi atmosferici di questi giorni che hanno causato la pericolosa caduta di alcuni grossi rami e gravato ulteriormente sulla stabilità, si è deciso nostro malgrado e con grande rammarico di procedere al suo abbattimento.

Con le insegnanti della scuola, nel frattempo informate, si concorderà la messa a dimora di una nuova pianta che vedrà coinvolti ed impegnati in prima persona gli alunni.

Una nuova pianta che crescerà parallelamente alla "Scuola senza zaino" e ai bambini che quotidianamente la vivono con tanto entusiasmo ed attese.

Per chi interessato la legna ricavata dal taglio sarà posta in vendita alle condizioni che saranno comunicate con successivo pubblico avviso.

di Venerdì, 10 Agosto 2018
Immagine decorativa

Si comunica che i contribuente che non hanno effettuato il pagamento dell'acconto IM.I.S 2018, scaduto il 18 giugno 2018 hanno la possibilità di regolarizzare la propria posizione nei seguenti termini:

ENTRO IL 17 SETTEMBRE 2018 pagando una sanzione ridotta pari al 1,67% e gli interessi legali:

  • calcolare e pagare I'imposta dovuta al 18 GIUGNO 2018
  • calcolare e pagare gli interessi legali sull'imposta dovuta e maturati dal 19 giugno 2018 e fino alla data del tardivo pagamento (pari alto 0,3% annuale)
  • calcolare e pagare la sanzione ridotta pari al 1,67% dell'imposta versata in ritardo.

DAL 18 SETTEMBRE 2018 AL 16 GIUGNO 2019 pagando una sanzione ridotta pari al 3,75% e gli interessi legali:

  • calcolare e pagare l'imposta dovuta al 18 GIUGNO 2018;
  • calcolare e pagare gli interessi legali sull'imposta dovuta e maturati dal 19 giugno 2018 e fino alla data del tardivo pagamento (pari alto 0,3% annuale)
  • calcolare e pagare la sanzione ridotta pari al 3,75% dell'imposta versata in ritardo.

Si ricorda che per il pagamento deve essere utilizzato il modello F24 specificando l'anno d'imposta 2018 e barrando i campi ACCONTO e RAVVEDIMENTO.

di Venerdì, 18 Maggio 2018
Immagine decorativa

Il versamento dell’imposta è dovuto in due rate:

  • la prima rata scade il 18 giugno 2018
  • la seconda rata scade il 17 dicembre 2018

Per ulteriori informazioni o chiarimenti, rivolgersi direttamente all'Ufficio della Gestione Associata della Paganella in materia di entrate sito in Andalo, Piazzale Paganella n. 3, telefono 0461-585885, e-mail servizio.tributi@comunita.paganella.tn.it 

di Venerdì, 04 Maggio 2018
Immagine decorativa

La Provincia ed il Consorzio dei Comuni hanno avviato una campagna di comunicazione finalizzata a sensibilizzare i contribuenti a devolvere gratuitamente il loro 5 per 1000 destinandolo al proprio Comune di residenza. In virtù dell'accordo sottoscritto, tali risorse verranno destinate ai lavori socialmente utili, ovvero alla cura del territorio, ai servizi per il cittadino e alle politiche di sostegno al reddito dei disoccupati.

L'obiettivo è quello di recuperare e utilizzare sul territorio una quota significativa dei 4,5 milioni di Euro che attualmente rimangono inoptati da parte dei contribuenti residenti in Provincia di Trento. Circa due terzi dei contribuenti trentini non ha, infatti, ancora esercitato l'opzione e, allo stato attuale, i Comuni beneficiano solo del 6% delle risorse derivanti dalle scelte fatte dai cittadini (circa 160.000 Euro in totale).

Per destinare la quota del cinque per mille al Comune di Fai della Paganella il C.F. è il seguente 00431040229

di Giovedì, 19 Aprile 2018
Immagine decorativa

Presso la Comunità della Paganella è attivo, ogni secondo martedì del mese al mattino, previo appuntamento telefonico al numero 333/8790383, il punto informativo per l'Amministrazione di Sostegno

di Venerdì, 30 Marzo 2018
Immagine decorativa

Si avvisa che dal 3 aprile 2018 per i residenti del Comune di Fai della Paganella la carta d'identità viene rilasciata in formato elettronico

di Giovedì, 29 Marzo 2018
Immagine decorativa

A decorrere dal 3 APRILE 2018 presso l'Ufficio Servizi Demografici del Comune di Fai della Paganella sarà possibile al momento del rilascio o rinnovo della carta di identità, esprimere il consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti in caso di morte.

Organi politici

Il Sindaco del Comune di Fai della Paganella è il signor Gabriele Tonidandel

organo_politico

La giunta è un organo collegiale composto dal sindaco, che ne è anche presidente, e da un numero di assessori, stabilito dallo statuto comunale, che non deve essere superiore a un terzo (arrotondato) del numero dei consiglieri comunali (computando a tale fine anche il sindaco) e comunque non superiore a sedici (art. 47 del d. lgs. 267/2000).

organo_politico

Il Consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Il suo ruolo è fondamentale per la comunità.

Albo Telematico Trentino

A questo link è possibile visualizzare gli atti pubblicati all'albo telematico del Comune di Fai della Paganella

Documenti utili

pagina_sito

Sezione del sito contenente tutti i moduli dell'Amministrazione Comunale, fatta eccezione per la modulistica utile per l'attività edilizia e attività produttive scaricabile dal sito del Consorzio dei Comuni Trentini www.modulistica.comunitrentini.tn.it (apre il link in una nuova finestra)

pagina_sito

Elenco dei documenti di pianificazione del Comune

pagina_sito

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale

Progetto 6000 campanili

Lavori di "Ristrutturazione della Malga Fai - Parte Stalla - Nuova Costruzione - Variante"

http://www.mit.gov.it/mit/site.php?p=cm&o=vd&id=3782

Altre informazioni

Orari d'apertura

Giorno Ora
Lunedì 08.30 - 12.30
Martedì 08.30 - 12.30
Mercoledì 08.30 - 12.30
Giovedì 08.30 - 12.30
Venerdì 08.30 - 12.00

Applicativo per il calcolo automatico dell'IM.I.S. messo a disposizione dal Consorzio dei Comuni Trentini (in base all'art. 9 c. 6 della L.P. 14/2014)

NB: Il calcolatore necessita dei browser Mozilla Firefox e/o Google Chrome

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

Elenco telematico delle imprese

Ai sensi dell'art. 54 del regolamento della L.P. 26/93 (D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/leg.) è stato istituito l'elenco telematico delle imprese ai fini della selezione delle medesime da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara.